Rivestire la Sella

Forse anche alla vostra moto dovete sostituire il rivestimento di sky della sella… La Storia:

Da un tempo ormai “antico” la mia sella era diventata piena di buchi (la mia moto “dorme” all’aperto ed ha quasi  16 anni…) : ho deciso di sostituire il rivestimento con un prodotto di quelli in commercio. Dal conc. Yamaha di Savona mi hanno venduto un rivestimento della Tecnosel…rivelatosi poi di un taglio sbagliato per il mio modello di XT :( (( Solo mesi dopo ho ripreso l’argomento ma munendomi questa volta del prodotto della Blackbirdracing di Genova: prodotto precisamente tagliato per lo scopo…

Materiali:

-Coprisella pre-confezionato di una ditta specializzata (Blackbirdracing o Tecnosel)
-Punti per graffatrice non troppo profondi

Attrezzi:

-Graffatrice a punti
-Pistola ad aria calda o phon per capelli
-Mollette per bucato (tante!)

Come ho proceduto:

Premetto di non avere esperienza nel settore: ulteriori consigli sono sempre ben accetti per ampliare questo “how-to” :)

-Ho inserito prima di tutto la parte posteriore del coprisella, centrando meglio che potevo le scritte, poi ho fissato il posteriore con la graffatrice…

-Proseguendo verso l’anteriore di 10/15 cm per volta ho tesato bene il materiale fissando il “pellame” con le mollette per bucato: questo metodo consente ulteriori aggiustamenti PRIMA del fissaggio  definitivo con la pistola graffatrice.

-Una volta sicuro del posizionamento, ho “graffato” le varie parti procedendo sino alla punta della sella con  la sequenza mollette/graffatrice/mollette…in pratica, mentre graffate un pezzo dovrete trovarvi con il pezzo successivo gia’ tesato e tenuto in sede dalle mollette…

-La parte piu’ difficile é l’estremita’ anteriore della sella: mentre terrete ben teso il materiale con le mollette, servira’ scaldare DOLCEMENTE la curva della sella verso l’alto con il phon (SENZA ESAGERARE!!!) e con una mano dovrete lisciare la sella in modo che il materiale prenda bene la curva perdendo le pieghe, nel frattempo voi tenderete ancora un po’ verso la punta e sui lati; ripetete piu’ volte queste operazioni. Solo quando sarete ben sicuri che il materiale sia ben teso e posizionato potrete applicare gli ultimi punti di fissaggio con la graffatrice.

NB: Se non siete in grado di fare questo lavoro, alla Blackbirdracing di Genova lo possono fare per voi a cifre del tutto accettabili (mi pare sui 20 Euro) e con un risultato perfetto:  contattate il sito web oppure inviate una email info@blackbirdracing.com (sono molto cordiali e fanno i lavori in 24 ore, possibilita’ di spedizioni a casa vostra) ; tel/fax 010-6517274 , via Borzoli 109 n/r, 16153 GENOVA.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>